Genos gioielli lancia una nuova collezione: Coquette

Genos gioielli lancia una nuova collezione: Coquette

Coquette viene tradotto all’italiano come civettuola, forse sarebbe più giusto vanitosa. La linea è stata pensata per una donna  che si mette in mostra, che seduce, una donna in poche parole accattivante.

La collezione presenta la particolarità di avere due versioni: una estiva dai colori brillanti grazie alle pietre ed una versione invernale fatta solo in metalli quali argento e bronzo.

La filosofia estetica di Genos Gioielli: tante bollicine

La filosofia estetica di Genos gioielli ha conferito alla collezione un design armonioso consistente in un insieme di cerchi ravvicinati come bollicine che talora possono  accogliere pietre cabochon disponibili in tutti i colori oppure piccole cupole realizzate interamente a mano in metalli di colore contrastanti. Da qui nascono le combinazioni tra argento e bronzo e viceversa.

La collezione conta con pietre di un’infinità di colori disponibili quali agata, perle, onice, corallo, turchese ma soprattutto occhio di gatto. Questa pietra naturale possiede al suo interno striature che fanno rimbalzare la luce che ricevono e ciò le rende estremamente luminose sia che siano posizionate su orecchini oppure su anelli.

Orecchini Bollicine con occhio di gatto, agata e turchese

Non per tripofobici, un ironico divieto

I monili disegnati senza il corredo di pietre né di piccole cupole fanno parte della sottolinea Non per tripofobici poiché la presunta malattia Tripofobia consisterebbe nell’avversione nei confronti dei disegni o forme per l’appunto costituite da cerchi o fori ravvicinati come ad esempio i nidi d’ape. Ironicamente chiamata Non per Tripofobici in quanto l’incidenza della strana patologia è talmente bassa sulla popolazione che potremmo anche rinunciare senza troppi crucci ad una fetta infinitesimale di clienti.

Bracciale non per tripofobici in argento

Genos gioielli non si risparmia nel creare numerosi modelli

Questa nuova collezione che Genos gioielli ha lanciato lo scorso dicembre conta più di 50 varianti tra orecchini , ciondoli, anelli e bracciali. Inoltre essendo lavorati interamente a mano ognuno di essi può essere personalizzato a seconda del gusto dei clienti.


Anello Bollicine in bronzo e pietra                             Bracciale Connessioni in bronzo e pietre dure            Orecchini Non per tripofobici in argento e bronzo

Genos gioielli è sempre attenta nell’offrire il meglio del Made in Italy per ciò si avvale di risorse nazionali e manodopera italiana per la sua produzione.

Adriana Del Duca

Founder and designer of Genos gioielli

Dicembre 2020